Presentazione del libro "L'Italia civile dei Rosselli"

IL  CIRCOLO GIUSTIZIA E LIBERTA

ha il piacere di invitarVi

Venerdì 14 febbraio 2020 alle ore 17,30

in Via Andrea Doria, 79 - 00192 Roma,

                                                          alla presentazione del libro di Paolo Bagnoli 

“L’Italia civile dei Rosselli”

Oltre all’autore del libro, intervengono:

Giorgio Benvenuto – presidente della Fondazione Bruno Buozzi

Marco Cianca – giornalista

Patrizia Gabrielli – ordinario di storia contemporanea – Università di Siena

Salvatore Rondello – presidente del Circolo Giustizia e Libertà

Tutto lo Stefano che c'è in noi

Gridano, gridano. Gridano i familiari, gridano gli amici e gridiamo anche noi, meno ma anche noi. Indignazione ma anche paura, paura di un sistema inaffidabile, un paese che fa acqua da tutte le parti e che si lascia dietro solo i nomi ed i ricordi di coloro che magari hanno meno forza, meno astuzia e meno di meno di ogni maledetta caratteristica che permette ad un uomo o donna di galleggiare nell' italianissimo e volgarissimo mare di merda che bagna il nostro paese.

Non mi piace raccontare esperienze personali, lo faccio questa volta per rafforzare un'idea, anzi una convinzione.

Questa estate una persona a me cara è morta per complicazioni dovute ad una mononucleosi dopo un ricovero in un noto centro specializzato di Roma, la procura ha aperto un'indagine, di seguito il link:

http://www.blitzquotidiano.it/cronaca-italia/jacopo-morto-di-mononucleosi-madre-non-respirava-ma-gli-davan-solo-cortisone-1972210/

http://roma.corriere.it/notizie/cronaca/14_ottobre_11/affetto-mononucleosi-mori-soffocato-26-anni-9-indagati-07d80fa4-5126-11e4-8503-0b64997709c2.shtml

Il peso di quei mesi me lo porto ancora dietro, la cosa più grave, una sconvolgente ed insensata mancanza di informazioni che a me piace chiamare omertà.

Lungi da me condannare o dire ma, chiedo, quanti Stefano ci sono stati? E quanti potenziali Stefano siamo?

Un ragazzo, Stefano, vittima di una società che cancella e calpesta ogni piccolo barlume di debolezza, che copre con un velo di seta firmato ogni suo difetto, ogni sua naturale imperfezione, che rompe e sostituisce invece che riparare, che mastica e sputa invece che gustare, un sistema di ignoranti riuniti in elitarie statali sedi che non conoscono il concetto di cura e prevenzione, che all'altruismo hanno sostituito la propria egocentrica visione delle cose, che al bene in se hanno scelto i beni, per loro e ad ogni costo.

Stefano non aveva bisogno di più attenzione, solo di Bene, quello che ognuno di noi aspetta dal prossimo.

AI

MEDIA

MEDIA

Il Caso Rosselli - parte prima

https://youtu.be/ocsrYHWj940       

[ per visionare la prima parte del video cliccare sul link,  per la seconda parte cercare tag di riferimento su Youtube ]

 

 

 

CONTATTI

Circolo "Giustizia e Libertà"

Sede Storica:   Via Andrea Doria n.79 (scala B), (Metro A - Cipro), 00192 - Roma

mail :  Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

           Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

ULTIMI ARTICOI BLOG GL

La Repubblica, Bruno Buozzi e Pietro Nenni

La Repubblica, Bruno Buozzi e Pietro Nenni

In: BLOG GL

Il 4 giugno 1946, in serata, si conoscono i risultati del referendum istituzionale. Ha vinto la Repubblica. Le elezioni dell’Assemblea Costituente registrano un grande successo per i socialisti. Il PSI…

leggi...

Una poesia di Salvatore Quasimodo

Una poesia di Salvatore Quasimodo

In: BLOG GL

“Alle fronde dei salici” di Salvatore Quasimodo è stata composta nel 1944 e pubblicata per la prima volta su una rivista nel 1945, per poi essere inserita nella raccolta “Giorno…

leggi...

Il 25 Aprile... Oggi come Ieri

Il 25 Aprile... Oggi come Ieri

In: BLOG GL

Il 25 Aprile è la festa della Liberazione dalla tirannide nazi-fascista. E' la festa della Libertà e della Giustizia riconquistate contro una società liberticida, criminale e prevaricatrice di ogni diritto…

leggi...

In ricordo della prematura scomparsa di Fabio Galluccio

In ricordo della prematura scomparsa di Fabio Galluccio

In: BLOG GL

La Presidenza, i Consiglieri ed i Soci del Circolo "Giustizia e Libertà" di Roma, apprendendo la prematura scomparsa di Fabio Galluccio, consigliere di questo Circolo, partecipano al cordoglio dei familiari.…

leggi...

Pagare il conto al criminale nazista Erich Priebke

Pagare il conto al criminale nazista Erich Priebke

In: BLOG GL

Il Circolo "Giustizia e Libertà" di Roma esprime piena solidarietà a Valter Vecellio per questa assurda ingiustizia che si aggiunge ad altre ingiustizie ben note che hanno ferito e continuano…

leggi...

Presentazione del libro

Presentazione del libro "L'Altra Moneta" di Antonino Galloni

In: BLOG GL

Il CIRCOLO "GIUSTIZIA E LIBERTA’ " di Roma ha il piacere di invitarVi Mercoledì 26 febbraio 2020 alle ore 17:30 in Via Andrea Doria, 79 (sc.B) al dibattito sul libro…

leggi...

Presentazione del libro

Presentazione del libro "L'Italia civile dei Rosselli"

In: BLOG GL

IL CIRCOLO GIUSTIZIA E LIBERTA’ ha il piacere di invitarVi Venerdì 14 febbraio 2020 alle ore 17:30 in Via Andrea Doria, 79 (sc.B) - Roma alla presentazione del libro di…

leggi...

CALENDARIO EVENTI GL

CALENDARIO EVENTI GIUSTIZIA E LIBERTA'

Agosto 2020
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30
31

ID falsi - le libertà vengono in diverse forme e sapori

Per i bambini universitari americani, i falsi ID sono un vero passaggio per la libertà, la libertà di scegliere le attività sociali per impegnarsi, bere o partecipare a festival musicali. I migliori ID falsi https://kingoffakes.com/sitemap.html che scansione sono quelli che dispongono di tutte le funzioni di sicurezza replicate con cura e mestiere. A tal fine vengono utilizzati impianti industriali situati nei paesi in via di sviluppo. Quindi, non solo questo sito web aziendale Fake IDs aiuta i giovani americani a godersi la vita, ma crea anche posti di lavoro locali nei paesi poveri che li necessitano. Fake IDs http://bit.ly/2yJOxNI è un'impresa veramente globale che aiuta le persone di tutto il mondo!